Indagini Strumentali (Rx-TC-RNM)

Risultati immagini per rx r lombare

Radiografia

– La Radiografia (Rx) non è raccomandata per la valutazione di routine di pazienti con mal di schiena acuto e sciatica nel corso del primo mese di sintomi.

– È invece raccomandata in caso di fondato sospetto di una grave patologia spinale (frattura, tumore, infezione).

– Non è raccomandata per la valutazione di pazienti con mal di schiena cronico in assenza di segni neurologici o semafori rossi.

Risultati immagini per apparecchio rx

Risultati immagini per apparecchio rx

 

TAC e Risonanza Magnetica

– La Tac (TC) e la Risonanza Magnetica (RNM) non sono raccomandate come esami di routine nel corso del primo mese di sintomi, a meno che non si sospetti una grave patologia spinale.

– Sono raccomandate, dopo un mese, in pazienti con dolore radicolare e segni di compressione radicolare sufficientemente severi da far considerare la possibilità dell’intervento chirurgico.

– E’ raccomandata l’esecuzione con urgenza di TC o RNM nei seguenti casi: sospetta sindrome della cauda equina, debolezza motoria progressiva, sospetto tumore, infezione o frattura.

– TC e RNM sono sovrapponibili in termini di accuratezza diagnostica per porre diagnosi di ernia del disco e di stenosi del canale spinale.

– E’ da tener presente che la RNM è un esame non irradiante, ed ha il vantaggio di offrire una valutazione anatomica su più piani e una migliore visualizzazione dei tessuti molli e del tessuto osseo spongioso.

– La TC può permettere una migliore visualizzazione del tessuto osseo ed in particolare della corticale.

 – Attualmente la TC è un esame meno costoso della RNM e più facilmente accessibile. La RNM non comporta emissione di radiazioni.

– Si segnala che la dose di radiazioni ionizzanti per lo studio Rx standard della colonna vertebrale è elevata.

– Un Rx standard della colonna lombare equivale a 20 esami Rx standard del torace.

– Una TC spinale L3-S1 equivale a 100 esami Rx standard del torace.